Comune di Montecalvo in Foglia
Provincia di Pesaro e Urbino

Lista messaggi

Visualizzo i risultati da 26 a 30 su 64
 

Messaggio di Giorgio Vitri da Ca\'Gallo

domenica, 06-05-12 00:16

Egregio Signor Sindaco La ringrazio per avermi risposto,mi scuso, sicuramente avevo fatto qualche errore nell'invio. Avevo espresso solo un parere personale riguardante il licenziamento del nostro Comune da Equitalia, in base al decreto n°70 del 2011, comuni come Calalzo di Cadore ed altri che già stanno prendendo iniziative in tal senso, con forti agevolazioni per il proprio territorio quanto quello della stessa popolazione. La riscossione e la gestione dei tributi nel proprio comune, non sarà sicuramente semplice, da affermazioni viste e ascoltate in TV e verificate sul web; il Sindaco: Luca De Carlo di Calalzo di Cadore conferma dei consistenti vantaggi per la propria popolazione. Mi scuso anche per non essere tanto partecipe alla vita pubblica, comunque dopo aver lavorato una vita, creandomi una casa, un lavoro in proprio e aver mantenuto alcune eredità avute dalla scomparza prematura dei miei genitori, onorando mutui con cosistenti interessi,ora con tutti i balzelli incomprensibili dei continui errori dei nostri governanti, ci si trova in condizioni ne di incrementare la proria impresa ne di mantenere ciò che si è creato con tanti sacrifici. Mi scuso di nuovo se nello sriverLe se ho fatto qualche errore. Distinti Saluti Giorgio Viti

Commento:


Gentilissimo Sig. Vitri la parola " Equitalia " è un pò come lo " Spred" che fino a poco tempo fa nessuno sapeva cosa fosse mentre oggi ne abbiamo piene le cronache giornalistiche ed è bene comprendere nella sostanza di cosa parliamo.
Ebbene Equitalia viene incaricata alla riscossione di tributi dovuti o presunti tali , che noi cittadini non abbiamo pagato e che pertanto siamo intimati a farlo . Ora si tratta di capire quali dinamiche si possono scatenare rispetto a questo scenario. Nell'immaginario collettivo si sta creando la convinzione che le vittime di Equitalia siano tutti povera gente perseguitata per chissà che cosa ; ebbene sono persone che nella stragrande maggioranza dei casi non ha pagato le imposte dovute . Ora si tratta di capire se questo è dovuto a una effettiva difficoltà o a una volontà precisa di evadere. Sembra che il tipo che aveva preso in ostaggio alcuni dipendenti di Equitalia su al Nord , mi pare nel bergamasco , era stato intimato al solo pagamento dell'abbonamento televisivo che per anni non aveva pagato , mentre in altri casi di disperazione il contribuente è stato chiamato a pagare imposte dovute, ma non ha potuto farlo perchè magari è stata proprio la amministrazione pubblica che non lo ha pagato per lavori fatti , causa il folle patto di stabilità al quale devono sottostatare le pubbliche amministrazioni ; i due casi sono evidentemente molto diversi fra loro . Io credo che Equitalia sia solo uno strumento , la legge dello Stato deve regolamentarne il funzionamento e non trasformarlo in un automa che non sà distinguere chi ha davanti.
Io credo che la riforma dello Stato passi , fra le altre cose , nell'unificazione dei servizi dei piccoli Comuni compreso quello dei tributi , e più in generale nella semplificazione delle norme applicative delle leggi che impongono una laurea di Commercialista ad ogni contribuente . Penso altresì che tutti noi dobbiamo avere e pretendere un maggior senso civico , cominciando dal basso. Solo così anche in alto le cose potranno cambiare e perchè alla fine i governanti vengono eletti dalla maggioranza dei cittatini e non possono che assomigliare alla maggioranza di questi.
Sig Vitri , Lei scrivendomi ha già partecipato alla vita pubblica e mi ha permesso di esprimermi anche più in generale rispetto alla Sua riflessione,
continui a farlo o mi venga a trovare , le Sue opinioni ed i Suoi suggerimenti , mi saranno sicuramente di aiuto.

Distinti Saluti
Il Sindaco

 

Messaggio di Giorgio Vitri da Ca\'Gallo

giovedì, 03-05-12 13:45

I giorni scorsi avevo inviato un mio parere, non sò se le era arrivato o non rientrava nelle mie richieste. Avrei piacere di una risposta. Giorgio Vitri Saluti

Commento:

Buongiorno sig. Vitri,
mi spiace doverla informare che non mi è giunta alcuna comunicazione o richiesta precedente a questa a cui rispondo (ipotizzo un disguido tecnico). La ringrazio se gentilmente vorrà reinoltrare la sua domanda/parere nuovamente tramite questa apposita sezione "Scrivi al Sindaco".
Distinti saluti

Il sindaco
Domenico Savio Ceccaroli

 

Messaggio di emilio angelucci

mercoledì, 11-04-12 20:28

Ciao Domenico
volevo chiederti cortesemente quando mettete le porte al"campetto" del centro sociale di borgo massano.i ragazzi mi stanno facendo pressione per sapere a quanto l'istallazione delle stesse!!!certo di un tuo interessamento nel salutarti ringrazio....PS: fammi sapere....grazie.

 

Messaggio di andrea busetto

sabato, 25-02-12 14:14

sul Carlino del 24 febbraio ,è uscito un articolo sulla frana di Cà Gallo. Ha qualche commento da fare?
grazie

 

Messaggio di Lucia Demaria da Montecalvo in foglia

sabato, 11-02-12 15:36

Ill.mo sig. Sindaco,
Non riuscendo a comunicare con la protezione civile, volevo metterla al corrente che da questa mattina, in via c. Battisti-s. Giorgio-montecalvo in foglia, non si riesce più ad entrare o uscire dalle proprie abitazioni con le macchine, in quanto tutta la strada parallela alla provinciale,e' totalmente inaccessibile. Pertanto chiediamo gentilmente l'invio di un mezzo spartineve. Ringrazio e porgo distinti saluti. Lucia demaria

 
 
© 2005-2018 Comune di Montecalvo in Foglia - Gestito con docweb - [id]