Comune di Montecalvo in Foglia
Provincia di Pesaro e Urbino

Piano Casa


Applicazione della legge regionale 8 ottobre 2009 n. 22 "Interventi della Regione per il riavvio delle attività edilizie al fine di fronteggiare la crisi economica, difendere l'occupazione, migliorare la sicurezza degli edifici e promuovere tecniche di edilizia sostenibile"


L'Uff. Tecnico Comunale ha predisposto e reso disponibile qui di seguito un semplice e pratico Vademecum applicativo contenente le risposte alle domande più frequenti sull'applicazione della legge regionale dell' 8 ottobre 2009 n°22, cosiddetto PIANO CASA.


Vademecum

[Download] VADEMECUM PIANO CASA 2013



Oltre al vademecum sono presenti anche due allegati che attraverso un diagramma di flusso illustrano in maniera altrettanto chiara le fasi da segueire per poter usufrire del "Piano Casa"


Allegati

[Download] Schema fasi per interventi in ampliamento dell edificio L.R. N.22 - ART.1
[Download] Schema fasi per interventi di demolizione e ricostruzione dell edificio L.R. N.22 - ART.2
 

Piano Casa Marche: ufficiale la proroga al 31 dicembre 2016

Piano Casa Marche: ufficiale la proroga al 31 dicembre 2016
Possibilità di trasformare i sottotetti e di ampliare e frazionare le unità immobiliari


E’ stata approvata la proroga al 31 dicembre 2016 del Piano Casa Marche, contenuta in un articolo della Legge di Assestamento di Bilancio (LR 33/2014).
Oltre allo slittamento al 2016 per la presentazione delle domande riguardanti gli interventi di edilizia privata, la legge prevede alcune modifiche alla legge sul Piano Casa (LR 22/2009) come la possibilità di trasformare i sottotetti, oltre che recuperarli.
Inoltre per l'ampliamento degli edifici residenziali, rimane il tetto del 20% della volumetria esistente, ma si potranno aumentare e frazionare le unità immobiliari esistenti (possibilità precedentemente preclusa).
Infine, per ciò che concerne gli edifici ubicati in zona agricola, si potrà accorpare all’edificio principale la volumetria degli accessori di pertinenza per una superficie massima di 100 mq ( in precedenza erano 70 mq).
La proroga, già annunciata dal vicepresidente e assessore all’urbanistica, Antonio Canzian, era attesa in virtù della sua utilità per il rilancio dell’edilizia, nonché come contributo al superamento della crisi economica.


Se vuoi consultare il testo della norma assestamento di bilancio – proroga piano casa – modifiche edilizie

© 2005-2017 Comune di Montecalvo in Foglia - Gestito con docweb - [id]